Crea sito

Incontro
Uno spiraglio su: IL DANNO
La psichiatria tra migranti forzati, vittime di tortura, richiedenti asilo
Venerdì 6 giugno ore 16.30

Nuovo Cinema Aquila (Roma) - via l'Aquila, 66


Venerdì 6 giugno alle ore 16.30, presso il Nuovo Cinema Aquila (Roma) - via l'Aquila, 66, si terrà l’incontro “Uno spiraglio su:  IL DANNO - La psichiatria tra migranti forzati, vittime di tortura, richiedenti asilo”.
Ne parleranno: Giancarlo Santone (Alta Professionalità in Psichiatria transculturale e delle migrazioni e Coordinatore Centro SAMIFO - ASL Roma A), e Berardino Guarino (Direttore Progetti Centro Astalli).
Nel momento storico attuale la tortura e la violazione dei diritti umani fondamentali vengono praticate sistematicamente in numerosi paesi del mondo. I richiedenti asilo e rifugiati, persone sopravvissute alla violenza intenzionale, rappresentano un gruppo particolarmente vulnerabile per l’alto numero di esperienze traumatiche estreme vissute nel proprio paese, in quelli di transito o di destinazione. Presentano un rischio di sviluppo di disturbi mentali maggiore rispetto ai coetanei della popolazione dei paesi d’accoglienza.